• Media Convegno FMA 150

La radice delle FMA nel terreno della secolarizzazione

Il 4 novembre, la prof.ssa Loparco apre il ciclo degli incontri 2021-2022 in diretta streaming su YouTube a partire dalle 18.30...


Riprende l’appuntamento mensile con i “Giovedì Salesiani all’Auxilium”. Una serie di incontri che possono essere seguiti anche online sul Canale YouTube del Centro Studi sulle FMA, a partire dalle 18.30.


“La radice delle FMA nel terreno della secolarizzazione” è il tema dell’incontro iniziale del 4 novembre 2021, proposto dalla prof.ssa Grazia Loparco.


«Più che sul processo di fondazione - precisa la docente - si intende riflettere sul terreno che accolse il seme, ovvero all’ambiente in cui affondò la radice l’Istituto. Come mai? Innanzitutto perché per ritrovare lo stato creativo iniziale del carisma e rinnovarlo in questo nostro tempo, occorre conoscere il terreno in cui germogliò la prima intuizione, la prima comunità. Nel tempo della secolarizzazione, così attraversato da trasformazioni di lunga durata, l’Istituto delle FMA fu infatti uno tra molti altri di vita apostolica, dediti a una carità operosa, preveniente, per la tutela e lo sviluppo delle persone e della loro dignità».


Il resoconto storico di largo respiro potrebbe sembrare lontano dal piccolo mondo contadino di Mornese e invece l’umile comunità, di chiaro stampo educativo, entra a suo modo in un grande concerto, senza chiudersi in piccoli obiettivi e orizzonti di sicurezza. Questo perché san Giovanni Bosco e santa Maria D. Mazzarello hanno vissuto in modo creativo la loro contemporaneità, piantati con realismo contadino nel mondo, in un contesto non solo familiare, ma anche sociale, economico, culturale, religioso. L’impatto dei nuovi caratteri sulle donne era suscettibile di diversi esiti. Il carisma salesiano era per la preventività che preparava le ragazze alla vita.


I “Giovedì Salesiani all’Auxilium” sono parte di un programma più ampio predisposto dal Centro Studi sulle FMA per il 2021-2022, attività che si concentrano sulla preparazione del 150° di fondazione dell’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice, che si celebra nel 2022.