• Media Convegno FMA 150

Pioniera dei Giardini d’Infanzia in Colombia


Monica Tausa, Figlia di Maria Ausiliatrice di origine colombiana, nel ciclo dei “Giovedì Salesiani all’Auxilium”, il 3 marzo 2022 presenta la figura di sr. Onorina Lanfranco (Valfrenera, Italia 1872 - Medellín, Colombia 1948), Figlia di Maria Ausiliatrice (FMA), laureata in pedagogia, partita missionaria per Colombia, che esercitò una notevole influenza sull’impronta educativa e di formazione degli insegnanti che l’Istituto delle Figlie di Maria Ausiliatrice assunse nel Paese latinoamericano.

L'educazione dei piccoli è stata, fin dai primi anni della presenza delle religiose salesiane nel paese, un’opzione carismatica che ne ha segnato la missione; gli asili e i giardini infantili delle FMA si sono moltiplicati rapidamente in un contesto in cui l’assistenza istituzionalizzata ai bambini passava dalla cura all’istruzione o meglio ancora all’educazione, e tutto questo nel mezzo di una discussione pedagogica con evidenti ripercussioni sociali.

I pionieri spingono la storia in avanti, aprono nuove strade, per questo sono pronti a superare le resistenze, ad affrontare le difficoltà, a mantenere vivo il sogno. A partire dal Sistema preventivo, sr. Onorina Lanfranco riuscì a far dialogare la tradizione pedagogica cattolica con i postulati pedagogici moderni, molti dei quali censurati dalla Chiesa, e lo fece senza abbandonare la sua identità religiosa. Il suo argomento principale fu l’esperienza pedagogica generata nel Kinder della scuola María Auxiliadora di Medellín.

La relazione di Monica Tausa aiuta a riconoscere il suo posto nella storia e a trovare nell’esperienza che ha promosso, gli indizi per la ricostruzione dello stile pedagogico salesiano nell’educazione dell’infanzia.